Recensione vacanza accessibile Yeah di una persona non vedente

Di seguito puoi leggere la testimonianza di un ragazzo non vedente napoletano che ha scelto una vacanza accessibile comprendente il tour di Verona, il tour del vino e le terme invernali.

Viaggiare da solo:

Diversamente da altre esperienze, questa volta la vacanza l’ho voluta trascorrere da solo. Per tale motivo, all’inizio ero titubante un po’ preoccupato. Preoccupazioni che sono scomparse non appena arrivato alla stazione di Verona. 

La guida:

Sono stato accolto, direttamente dalla guida. Questo mi ha trasmesso sicurezza e tranquillità.

I pasti:

Assieme alla guida ho cenato in un ottimo ristorante ed ho assaggiato prodotti tipici del luogo.

L'albergo:

In seguito sono stato accompagnato in albergo, molto confortevole e accessibile, ma soprattutto con un personale sempre gentile e disponibile ad aiutarmi.

Le proposte turistiche:

Nei tre giorni a seguire, sono stati nell’insieme di un’esperienza unica ed indimenticabile; tre giorni conesperienze molto variegate tra loro, passando dalle visite storico artistiche, al relax, al benessere.

Cosa mi ha lasciato questa esperienza:

In questa vacanza, ho incontrato persone fantastiche e difficili da dimenticare che mi hanno donato tanta voglia di viaggiare e soprattutto di ritornare a viaggiare avvalendomi del loro strepitoso e professionale aiuto. 

Iscriviti alla newsletter

Iscrizione avvenuta con successo