Un nuovo servizio per migliorare l'accessibilità del Parco

La cooperativa “Yeah” moltiplica il suo impegno per l’accessibilità, rafforzando una collaborazione che prosegue ormai da due anni: da quest’anno le persone con disabilità che vanno a Gardaland potranno contare su un nuovo servizio che punta a rendere la visita al Parco più semplice e veloce.

 

 EASY RIDER: il meglio del Parco, e la comodità di essere accompagnati


Easy Rider è un servizio rivolto a gruppi al cui interno siano presenti persone con disabilità. Una guida accompagnerà i gruppi alla scoperta del Parco, facilitandoli nella scelta delle attrazioni e aiutandoli ad organizzare al meglio la giornata.

Con le sue fantastiche attrazioni, gli show, i punti ristoro e i molti servizi a disposizione dei suoi Ospiti, Gardaland è un Magico Mondo che si estende per una superficie di 600.000 metri quadrati. Muoversi nel Parco, perciò, non è sempre facile. Per questo è stato creato EASY RIDER: per rendere la giornata a Gardaland più comoda e divertente.
 


Una guida a disposizione degli Ospiti

La guida Easy Rider:

  • Definisce un itinerario personalizzato, in base alle esigenze del gruppo

  • Accompagna gli Ospiti all'ingresso delle attrazioni

  • Illustra i vari servizi del Parco

  • Su richiesta, effettua prenotazioni presso i ristoranti di Gardaland

 

Per avere maggiori informazioni sul servizio EASY RIDER, visita la pagina dedicata sul sito ufficiale di Gardaland.

 


Ti potrebbe interessare:

Guide accessibili per gli Ospiti con disabilità

L'Hotel Bareta sceglie Yeah per migliorare l'accessibilità del proprio sito web

Vacanze e Pacchetti Turistici Accessibili

 


SERVIZI PER LE IMPRESE

Ottieni il marchio di qualità per l'accessibilità dei siti web 

Training & Formazione esperienziale con innovativo format "Nei panni di"

Iscriviti alla newsletter

Iscrizione avvenuta con successo